Liberazione o Sbocco Emozionale

Da quando nasciamo e per tutta la vita, viviamo attraverso emozioni e pensieri.

L’emozione o il pensiero che si crea può portare gioia come un abbraccio della mamma, un sorriso, un grazie, un “ti voglio bene”… oppure può creare un blocco o un trauma come avviene per l’abbandono, uno schiaffo, un “questo non si deve fare”.

Se non compresa, non elaborata e correttamente trasformata questa ferita rimane aperta per tutta la vita e spesso continua a sanguinare. 

Dalla Metamedicina e dalle leggi di Hammer sappiamo quanto un’emozione o un pensiero bloccato può generare nel corpo fisico una malattia.

Si lavora attraverso l’ascolto del corpo, il respiro, la meditazione, tutto ciò che mi permette di lasciare andare il mio trauma e guarire la mia ferita, come fosse uno zaino troppo pesante che mi porto appresso e decido di lasciarlo cadere.

Per informazioni o prenotare una seduta chiamami al 335 8241 691 o scrivi a info@autentjca.it
Sarò felice di rispondere a tutti i tuoi quesiti o incontrarti per un trattamento.

Erik Comin

Condividi